Cronaca
Coronavirus: dopo Copertino, un altro caso ad Aradeo
giovedì 5 marzo 2020

Il soggetto, un anestesista in servizio all’ospedale di Copertino, sarebbe risultato positivo al primo test.

Secondo contagiato da Coronavirus nel Salento: sarebbe un anestesista in servizio all’ospedale di Copertino, risultato positivo al primo test, effettuato nel Laboratorio di microbiologia del Vito Fazzi di Lecce. Da qualche tempo il medico non si sentiva bene e per questo non si era presentato al lavoro per dei sintomi influenzali.

Il campione ora è stato trasferito al Policlinico di Bari per le ulteriori analisi.

Le sale operatorie del nosocomio sono state chiuse, come da protocollo, per la sanificazione.

Intanto da Aradeo arriva la notizia della positività della moglie del 58enne, primo caso nel Salento.